Archivio Tag | Etica

In memoria di Daphne Caruana Galizia – editoriale di Giancarlo Santalmassi

L’assassinio in stile mafioso di una collega la dice lunga sul fare questo mestiere seriamente. Lo dico a fronte della moda di starsene dietro un terminale, attaccati a internet, mentre il giornalismo è ancora consumare suole e tacchi, sentire la “puzza” delle cose, rischiare in prima persona. Nulla a che fare col giornalismo chiacchiere da […]

Leggi e Commenta › ›

Quando il culmine della carriera è la morte – di Giancarlo Santalmassi

BIDNIJA – La giornalista e blogger Daphne Caruana Galizia è stata uccisa a Bidnija, nell’isola di Malta, da una bomba che ha fatto saltare in aria la sua auto, una Peugeot 108, mentre lei era a bordo. È morta sul colpo. Quindici giorni fa aveva presentato denuncia alla polizia dopo aver ricevuto minacce di morte. La […]

Leggi e Commenta › ›

Sangue a Malta: l’anticorruzione non va di moda – Giancarlo Santalmassi

ROMA – La giornalista Daphne Caruana Galizia è rimasta uccisa nel pomeriggio di oggi dall’esplosione dell’auto su cui si trovava a bordo. Lo riferiscono i media locali. Ancora incerta la natura dell’esplosione. Il premier Joseph Muscat ha condannato l’episodio parlando di attacco “barbaro”: “Tutti sanno quanto Galizia fosse critica nei miei confronti, ma nessun può […]

Leggi e Commenta › ›

Non ci posso credere…

È stato giudicato da tre Tribunali della Repubblica come un complice del clan dei casalesi. Michele Santonastaso è l’ avvocato che, per i giudici, nel corso del maxiprocesso d’ appello Spartacus, ha firmato e letto quelle minacce «aggravate dalla finalità mafiosa» contro lo scrittore Roberto Saviano e contro i magistrati Federico Cafiero de Raho, Raffaele […]

Leggi e Commenta › ›

Il Sole e le sue (vistose) macchie – sic Del Torchio dixit

Pensionati con lo stipendio da 400 mila euro, coperture eccellenti in consiglio d’amministrazione per le pratiche più scottanti e fuori controllo, con un esponente di spicco dell’economia italiana come Luigi Abete pronto a scontrarsi con chi voleva azzerare la buona uscita d’oro da 2,5 milioni di euro dell’ex direttore Roberto Napoletano. E’ un documento cruciale […]

Leggi e Commenta › ›

Il paese degli orrori

“Eh l’ho rotto (…) gli ho fatto la via d’accesso bikini (…) per allenarmi (…) oggi ho fatto una vecchietta per allenarmi no!”. Così, intercettato, il primario di ortopedia dell’ospedale Pini, Norberto Confalonieri, arrestato per corruzione e turbativa d’asta e indagato per lesioni, parlava di aver “provocato la rottura di un femore ad una paziente […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.