Due anni e due mesi di galera per il sen. Grillo….

…chiesti dalla pubblica accusa nel processo per la scalata della Antonveneta.Tanto per ricordare (e per capire come mai ha successo l’attuale mercato che Berlusconi ha messo in piedi per avere una solida maggioranza messa in crisi dall’uscita di Fini). Luigi Grillo e’ il senatore che nel 1994 materializzo’ il maggioritario: chi vince piglia tutto. Fino […]

Leggi e Commenta › ›

Chi segue questo blog sappia che….

…sul Foglio di oggi, una settimana dopo noi, Stefano Pistolini pubblica il discorso di Steve Jobs all’università di Stanford. Ne sono felice, perché più siamo a capire l’importanza del discorso di Jobs, più numerosi siamo a leggerlo, e più probabilità avremo di star meglio.

Leggi e Commenta › ›

Da non perdere…

Matteo Collura per il Corriere della sera. L’idea del sindaco di Racalmuto, Salvatore Petrotto, di dare un premio al “perseguitato” Berlusconi in memoria di Leonardo Sciascia, oltre che da una volontà provocatoria, nasce dal malcompreso garantismo dello scrittore. Sciascia – non va dimenticato – e’ stato un moralista prima di essere un garantista. Petrotto sa […]

Leggi e Commenta › ›

Per il suo articolo ‘Uno scenario da incubo’….

…….pubblicato sulla Gazzetta di Parma e qui – Domenico Cacopardo ha subito una valanga di critiche anche piuttosto violente. Cacopardo risponde. Rispondendo sulla Stampa (agosto 1988) a Eugenio Scalfari che gli aveva indirizzato un attacco diretto, Leonardo Sciascia scriveva: “…capisco benissimo che non gli passi per la testa il sospetto che si possa scrivere per […]

Leggi e Commenta › ›

Ecco l’italica doppiezza

Così comincia la corrispondenza da Bruxelles di Andrea Bonanni sulla Repubblica di oggi. In Europa l’hanno ribattezzata «la schizofrenia di Rue Froissart». È l’ultimo ritrovato della diplomazia berlusconiana: all’ingresso nelle riunioni comunitarie (le auto delle delegazioni entrano appunto da Rue Froissart, sul lato del palazzo del Consiglio) il politico italiano di turno fa dichiarazioni benevolenti […]

Leggi e Commenta › ›

La comicità involontaria…..

…..e’ sempre la migliore.A parte che Ruby andrà a Vienna a pagamento (ormai va a tassametro). Ma sapete cosa ha detto di Ruby chi l’ha invitata, cioè Richard Lugner, 78enne re austriaco del mattone (al quale avevano detto no Meryl Streep e Bo Derek)? “E’ una donna magnifica. E del resto anche i Papi avevano […]

Leggi e Commenta › ›

Cattivissimo pensiero

Per la seconda volta nella storia al ballo delle debuttanti dell’Opera di Vienna ci sara’ una italiana. Nel 1995 tocco’ a Sophia Loren. Il prossimo 3 marzo toccherà a Karima el Mahroug (proprio lei, Ruby).Sic transit gloria italica.

Leggi e Commenta › ›

Abbiamo consumato anche il bipolarsimo…

…dopo il monocolore, il tripartito, il quadripartito, il pentapartito, i governi balneari, quelli tecnici, quelli ponte, quelli della non sfiducia, quelli istituzionali, con l’appoggio esterno…pur di non cambiare abbiamo bruciato l’estrema risorsa: il bipolarismo, che pura un risultato l’aveva garantito: l’alternanza. Delle debolezze, sì, ma pur sempre una alternanza, prassi sana delle democrazie moderne, soprattutto […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.