Curioso dialogo (con un sordo?) di Giancarlo Santalmassi

Come sapete ho scritto un ‘Cattivissimo pensiero’ sul corona virus a fronte del quale l’Italia ha messo un ministro: Speranza.
All’articolo c’è stato un commento. Questo:

Autore: Paolo Sovrani
Email: paolosovrani@libero.it
URL:
Commento:
Eh già, i grandi ministri di una volta, quelli competenti…scaiola, per dire, o gasparri….quelli si che erano bravi miistri!

SANTALMASSI risponde

C’era  di meglio: Minniti, amato, Martelli ciampi…. poi se fossi stato oscuro la mia non è una critica, ma l’equivalente di una vignetta. Contro il virus c’è speranza. Meglio di questa di battuta……?

Commento del lettore Sovrani

Ho rimpianto i ministri citati ?
No ! E allora la pianti di trollare manco fosse un ragazzino capirccioso.

Risposta santalmassi

Ho capito che la mia scherzosa ironia non è come la sua. Sono senza Speranza (oooopps!). Me ne farò una ragione.

Giancarlo Santalmassi

Fine dello scambio.

Sono costretto a pubblicare qui, perché l’indirizzo mail del lettore dev’essere falso. Nel senso che le mie risposte mi sono sempre tornate indietro con motivazione.
Questa:

Mail delivery subsystem
Delivery status notification
Indirizzo non trovato
La risposta del server remoto è stata
Invalid Recipient:
Il tuo messaggio non è stato recapitato a paolosovrani@libero.it perché l’indirizzo risulta inesistente o non può ricevere email.

3 Commenti a Curioso dialogo (con un sordo?) di Giancarlo Santalmassi

  1. Paolo Sovrani 24 Febbraio 2020 at 20:01 #

    Buonasera Dottore, provi a riscrivermi ora.

  2. Paolo Sovrani 24 Febbraio 2020 at 20:02 #

    Sarò lieto di risponderle. Non ho ben capito perchè ci sia stato il problema, ma ora mi pare che funzioni tutto perfettamente. Sono rammaricato dell’inconveniente.

  3. Paolo Sovrani 24 Febbraio 2020 at 20:04 #

    Mi scusi direttore, ma la risposta “Ho rimpianto i ministri citati ? No ! E allora la pianti di trollare manco fosse un ragazzino capirccioso.” non è mia ma del sig, Andrea Dolci. Credo ci sia stata confusione. Non mi permetterei mai di risponderle così.

I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.