E Veltroni al Lingotto2 ?

‘Non ho sentito un suo giudizio’ mi scrive-chiede Paola.
Largamente cose già sentite. Con la classica retorica (lo dico in senso buono, ‘efficace’, intendo) di Valter. Salvo due passaggi, secondo me coraggiosi. Il primo su Carlo Giuliani. Vendola sette mesi fa lo aveva definito un ‘eroe’ (stamani Nicky smentisce di averlo paragonato a Falcone. Vero: lo definì solo ‘eroe’). Mi sono sempre chiesto come faceva la sinistra (o in questo caso peggio: un centro-sinistra) a candidarsi alla guida (e cioè a catturare la maggioranza degli elettori) di un paese moderato se definisce come Falcone (eroe, appunto) un povero ragazzo allontanato dalla famiglia, emarginato dagli amici, che si trovo’ nel momento sbagliato, nel luogo sbagliato, a fare il gesto sbagliato. E mentre lanciava un estintore addosso a un carabiniere di prima nomina, su una camionetta bloccata dai disordini del G8 mori’ per un proiettile sparato in aria da un carabiniere spaventato e deviato da un sasso. Tutto si può dire: tragedia, sfortuna. Ma eroe…….
Veltroni ha spazzato via questo equivoco.
L’altra affermazione ancor più coraggiosa (la prima bozza seria di programma che sento del PD) e’ la proposta della tassa patrimoniale. Prima lo stato faccia le sue economie, ha detto sostanzialmente il leader della corrente dei modem del PD. Poi i cittadini più ricchi vengano chiamati a contribuire per almeno tre anni a diminuire il debito pubblico. Affermazione coraggiosa per due motivi: perché parla con chiarezza di ciò che si dovrà obbligatoriamente decidere per cavar fuori l’Italia dal pantano del debito; e perché sfida Berlusconi su un terreno da lui usato per vincere le elezioni. Naturalmente, e’ meglio essere francamente realisti, piuttosto che promettere da 17 anni ‘meno tasse per tutti’. E fare il contrario.

Un commento a E Veltroni al Lingotto2 ?

  1. Francesca 24 Gennaio 2011 at 06:43 #

    boh…. io non so…. ma visto che il terzo polo non vuole allearsi con il PD, non sarebbe meglio raccogliere tutte le forze piu' a sinistra e stare magari anche con l'IDV?

I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.