Archivio Tag | Esteri

Arabia Saudita e Israele: istruzioni per l’uso – di Mariagrazia Enardu

Arriva, da fonte russa, la notizia che il giovane e rampante principe ereditario saudita, Mohammed bin Salman, ha visitato Israele, per colloqui molto segreti. Quindi non sappiamo chi ha visto e di cosa hanno parlato. A lume di naso, gli argomenti devono essere stati: 1) negoziato tra Israele e palestinesi. I sauditi periodicamente rispolverano la […]

Leggi e Commenta › ›

La macchina della bugia e Sarah Netanyahu – di Mariagrazia Enardu

La cosiddetta macchina della verità, un aggeggio che denuncia tremori e incertezze del presunto bugiardo, non esiste. C’e una cosa che si chiama poligrafo, in grado di dare indicazioni statistiche. Chi mente fa vibrare il pennino in un certo modo, chi ha paura ma dice la verità pure. Sì, ci sono le domande di controllo […]

Leggi e Commenta › ›

Una bimba cristiana in un mondo alla rovescia – di Mariagrazia Enardu

La baruffa su una bimba cristiana e bianca affidata a una famiglia mussulmana e forse meno candida, è stata risolta da una giudice (mussulmana) che l’ha affidata alla nonna. Il Times di Londra che aveva raccontato la storia, piena di stranezze, è stato ripreso da altri giornali, criticato da molti, ha anche alcuni procedimenti riguardo […]

Leggi e Commenta › ›

Gli Stati Uniti e i sognatori di casa nostra – di Mariagrazia Enardu

Negli USA, durante la presidenza Obama, si discusse del Dream Act. E’ un bellissimo acrostico della legge Development, Relief, and Education for Alien Minors, la messa in regola di immigrati illegali arrivati in USA da minori, vissuti lì a lungo, scuole comprese. Il Congresso (repubblicano) respinse la legge nel 2010 anche se l’opinione pubblica era […]

Leggi e Commenta › ›

Il perdono presidenziale nell’era Trump – di Mariagrazia Enardu

Un presidente USA ha il potere di perdonare qualsiasi condannato, annullando gli effetti della sentenza. E’ un potere che hanno tutti i capi di stato, monarchi o no, ma di solito è anche regolato da procedure, pareri etc, come in Italia. Negli USA è invece totalmente discrezionale, e infatti ogni volta che un presidente lascia […]

Leggi e Commenta › ›

Barcellona conferma la nascita di un fenomeno nuovo e diverso: il jiadismo familiare – di Renzo Guolo

Sono sempre bande di fratelli. È la nuova jihad famigliare. Ma non nell’accezione shakespeariana del concetto. Come già a Parigi, Bruxelles, Manchester, e prima ancora a Boston, anche a Barcellona compaiono fratelli tra gli attentatori. Ai Kouachi, gli Abdelsalam, i Bakraoui, i Tsarnaev, gli Abedi, si aggiungono così nove dei quindici membri che , secondo […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.