Archivio Tag | Esteri

La Corea, ovvero Usa anni ’60? – di Gianmarco Mensi

Con la decisione dei repubblicani di non procedere con la votazione per rimpiazzare l’Obamacare con l’AHCA, a Washington si sono aperti diversi scenari. Il primo è che il partito repubblicano si ricompatti per provare a passare un piano di riduzione delle tasse che faccia contenta la propria base: questa è l’ipotesi più probabile, in quanto […]

Leggi e Commenta › ›

Casa Bianca isolata nella guerra civile repubblicana – di Maria Grazia Enardu

  I repubblicani USA controllano il Congresso ed è stato alla Camera dei Rappresentanti che venerdì scorso si è visto lo scontro totale tra fazioni interne, non in aula ma nei corridoi. L’annullamento della riforma sanitaria introdotta 7 anni da da Obama e la sua sostituzione con un nuovo schema, “migliore”, è miseramente fallito prima […]

Leggi e Commenta › ›

Trump fra tragedia e cabaret – di Maria Grazia Enardu

Giovedì scorso, 7 anni dopo la firma della legge che allargava l’assistenza sanitaria, la Camera dei rappresentanti avrebbe dovuto votare per cancellarla. Ma il voto è stato rinviato, c’è il serio rischio che la nuova legge non passi perché troppi repubblicani sono contro. Dai loro elettori e anche dai governatori repubblicani, arrivano obiezioni, dubbi, proteste. […]

Leggi e Commenta › ›

Trump al primo, vero test politico – di Gianmarco Mensi

Questa settimana, probabilmente giovedì, a Wahington i repubblicani cercheranno di far passare alla Camera la loro versione della legislazione sull’assistenza sanitaria (AHCA) che dovrebbe rimpiazzare l’Obamacare. Sulla carta i numeri ci sono, ma il risultato non è scontato: sono stati frettolosamente introdotti diversi emendamenti per placare il malcontento dei dissidenti, che abbondano sia tra le […]

Leggi e Commenta › ›

Sturgeon contro May – di Maria Grazia Enardu

Il duello May-Sturgeon: uscire da UE Era dai tempi di Elisabetta I e Maria Stuarda che non si vedeva un confronto così duro, tutto femminile (almeno all’apparenza), l’unica differenza è che non dovrebbe essere mortale. Maria Stuarda venne attirata a Londra, chiusa nella Torre e decapitata (1587). Aveva commesso tradimento, secondo gli inglesi, cioè la […]

Leggi e Commenta › ›

Da non perdere. Gina, la nemica di Theresa – di Sara Gandolfi

«Sono pronta a una nuova battaglia con il governo se Theresa May non rispetterà la sovranità del Parlamento». Gina Miller non si arrende. La premier aveva rifiutato di consultare i deputati prima di avviare il negoziato con Bruxelles; lei l’ha costretta a passare da Westminster. Businesswoman di successo, co-fondatrice del Fondo d’investimento Scm Private, attivista […]

Leggi e Commenta › ›

Mamma li turchi – di Maria Grazia Enardu

La Turchia protesta, in termini calunniosi, contro Olanda e Germania che hanno proibito a politici turchi di partecipare a manifestazioni di sostegno a Erdogan, per un referendum sui poteri assoluti presidenziali. Nella UE ci sono milioni di turchi che possono votare dall’estero, lo hanno fatto per le presidenziali del 2012 (vinte da Erdogan) e le […]

Leggi e Commenta › ›

Buone e cattive letture dell’era Trump – di Maria Grazia Enardu

Pare che negli ultimi mesi alcuni buoni libri abbiano avuto un ritorno di fiamma. 1984, di Orwell, e pure la Fattoria degli animali e Il mondo nuovo. L’utopia come incubo e in particolare il “doublespeak” di 1984, dove cattivo vuol dire buono e soprattutto, a ogni rivolgimento, si riscrivono le enciclopedie. Non fake news, come […]

Leggi e Commenta › ›

La grande fuga dei parlamentari repubblicani USA – di Maria Grazia Enardu

  Nemmeno un mese di Trump e un incredibile fenomeno spazza la tranquilla politica di provincia. Ogni parlamentare torna nel suo collegio elettorale, si interessa del territorio e fa attività locale. Ma ora i repubblicani scappano. Sono contestati non solo da democratici o altri individui che si intrufolano in incontri e assemblee vari ma dai […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.