Archivio Tag | cultura

Editoriale – di Giancarlo Santalmassi

Poiché le nostre preoccupazioni per le giovani generazioni scarseggiavano, eccone un’altra. Non bastava il cyberbullismo e le insidie della rete, ingigantite dalla polverizzazione della cultura di base (leggi grave insufficienza della nostra scuola). A questa si è aggiunto il fenomeno sotto il nome di ‘Blue Wahle’, tradotto ‘Balena azzurra’. Si tratta di un fenomeno che […]

Leggi e Commenta › ›

Roma: chi fa da sé fa per tre – di Giancarlo Santalmassi

Roma sta cambiando pelle (non il dna: quello è già accaduto con il moltiplicarsi dei bed and breakfast in ogni condominio), ma proprio la pelle. E questo non è dovuto all’amministrazione locale (inesistente: gli stessi B&B si moltiplicano senza controllo, senza autorizzazione, clandestinamente in pratica), ma ai privati o al governo centrale. Via Condotti va […]

Leggi e Commenta › ›

Eccola la differenza

Mentre da noi il TAR boccia le nomine di bravissimi studiosi stranieri che dirigono con merito istituzioni culturali italiane (siti, gallerie, musei) che accade a parigi? Che Macron chiami all’Eliseo come responsabile della cultura Claudia Ferrari, una italiana, “rubandola” a palazzo Marino, il comune di Milano. clap, clap, clap!

Leggi e Commenta › ›

Ma dove vogliamo andare…

…se non in coda al mondo che conta? Sentite questa. Il TAR del Lazio (e chissà perché solo questo tribunale amministrativo regionale ha  poteri nazionali) ha ritenuto che non ci fossero le condizioni per aprire le selezioni a direttore di musei italiani a candidati internazionali e sette dei direttori sono stranieri, tra i quali quelli […]

Leggi e Commenta › ›

E poi dicono che le leggi sono scritte male, ambigue, incomprensibili, dunque inapplicabili. Ve lo spiega Gianantonio Stella

Visto… Visto… Visto… Visto… Visto… Visto… La ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli ha fatto il record: per dire in quale giorno e come sono convocati i prossimi esami di Maturità è riuscita a usare nell’alluvionale premessa 59 «visto…» e «vista…», più un «considerato» e due «ritenuto». E vai! Non c’è ministro del passato che possa reggere […]

Leggi e Commenta › ›

Un orribile paese

Quello che dà una giornata di squalifica a Muntari che se ne va dal campo per protesta contro il razzismo degli spalti. Quello che permette a un gruppo di tifosi tre fantocci di giocatori della squadra avversa impiccati davanti al Colosseo. Ma che paese siamo diventati?

Leggi e Commenta › ›

Qualcuno l’aveva detto: con la cultura non si mangia. Infatti…

La percentuale di laureati tra le persone tra i 30 e i 34 anni è cresciuta in tutti i Paesi membri dell’Ue rispetto al 2002, ma l’Italia è tra i Paesi con la percentuale più bassa (26,2%). Una quota inferiore si registra solo in Romania (25,6%). Il livello di persone con un titolo di istruzione […]

Leggi e Commenta › ›

Della serie: incredibile ma vero

Siamo quasi a maggio, e al G7 di Taormina. Famoso perché non c’è un’opera che sia una, compiuta. Eppure….sarà la vetrina italiana dei trattati di Roma. Dovrebbe venire persino Trump. Allora ci si chiede: a chi e’ venuto in mente di pubblicizzarla cosi?  Con quello che sembra un fotogramma del Padrino. Un giovanotto con la coppola, […]

Leggi e Commenta › ›

Show business – di Stefano Balassone

  Il caso “donne dell’est”, ha determinato la chiusura di “Parliamone Sabato”, talk-gossip condotto da Paola Perego. Colpa del cartellone ripieno di banalità sessiste che ha suscitato, da destra a sinistra, motivate indignazioni. Non ha torto tuttavia chi dice che di porcheriole analoghe ne vanno in onda parecchie e che Perego viene punita mentre altri […]

Leggi e Commenta › ›

Grazie a Meryl Streep

  Apro i giornali stamani e mi prendo una piccola soddisfazione. Notizie da Hollywood danno per favorito agli oscar categoria documentari, ‘Fuocoammare’ il toccante documento di Rosi su Lampedusa e gli eroi che si dedicano al salvataggio dei naufraghi delle migrazioni. Qualcuno ricorderà che per riconoscere il valore umano di quest’isola proposi di dare a […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.