Archivio Tag | Coatume&Malcostume

La debolezza dell’essere miserabili…….dei romani.

Imperdibile intervista di Enrico Vanzina a ‘la Verità’ di Maurizio Cabona L’Italia convive con una capitale politica che non per tutti è capitale morale. Non lo è neppure per l’attuale presidente del Consiglio… Eppure l’Italia nasce al grido “O Roma o morte”. Poi ne subentra la parodia: “O Roma o Orte”. Negli anni ’50-’60 del […]

Leggi e Commenta › ›

Società degli orrori

  di Luigi Ferrarella Troppo brava per essere assunta, così la prossima volta impara a rispondere esattamente alle domande «troppo difficili». Su 64 candidati è l’ unica giudicata «idonea» dalle prove d’ esame per un posto di coadiutore amministrativo da assegnare al Dipartimento Prevenzione Veterinaria, quindi vince il concorso pubblico bandito dall’ azienda sanitaria locale […]

Leggi e Commenta › ›

Da non perdere. Assolutamente

Se chiamare orango la Kyenge “fa parte del linguaggio politico” Di Michele Serra Leggersi le due paginette con le quali la Giunta per le immunità del Senato dichiara non processabile il collega Calderoli, che diede dell’orango a Cécile Kyenge, è utile per capire quanto lo spirito corporativo vincoli tra loro gli esponenti politici, o gran […]

Leggi e Commenta › ›

Bye bye, Puglia

di Laura Eduati Doveva essere un resort a 5 stelle nella Puglia aperta al turismo mondiale, un albergo diffuso immerso nell’uliveto secolare di Nardò, in provincia di Lecce, cuore del Salento. Un investimento da 70 milioni di euro che sembra superare persino le resistenze degli ambientalisti e potrebbe dare lavoro a un centinaio di persone […]

Leggi e Commenta › ›

Da non perdere: Ilvo Diamanti

Ma Bruto è un uomo d’onore Titolo originale Sostiene Tavecchio di Ilvo Diamanti Ebbene sì. Sono anch’io un tifoso, come metà degli italiani. E il tifo è un’appartenenza, quasi una fede. Assai più forte di quella politica. Infatti, molte persone cambiano partito, anche più volte. Talora perfino religione. Ma ne conosco pochi che abbiano cambiato […]

Leggi e Commenta › ›

Orrori dal mondo – 2

Il marchio francese Lemoine Chocolatier ha creato per San Valentino una collezione di cioccolato unica nel suo genere. Si tratta di una serie di falli eretti di cioccolato, sia in “formato” nero fondente, sia bianco e nero al latte. Quale miglior regalo per San Valentino? I falli grandi vengono venduti a 10 euro, quelli piccoli […]

Leggi e Commenta › ›

Orrori dal mondo – 1

di Stefano Montefiori In Francia tre milioni di bambini vivono sotto la soglia della povertà. Uno di loro, 12 anni, sabato scorso è stato accompagnato dai genitori e da un volontario al museo d’Orsay, uno dei luoghi più affascinanti di Parigi. «Una famiglia estremamente indigente, come molte purtroppo, che vive in una catapecchia fuori città […]

Leggi e Commenta › ›

Che vergogna

A Bergamo un kossovaro ha stuprato una donna incinta. Processato, è Sato onda nato. Ai domiciliari. Invece che in una cella buttando a chiave. Simili decisioni poi danno ragione a chi assedia l’abitazione del violentatore, inalberando cartelli con scritto ‘datelo a noi!’, e voglia di linciaggio.

Leggi e Commenta › ›

Ponzellini parla: paraponziponzipo’

di Antonio Massari e Valeria Pacelli Il presidente panamense Ricardo Martinelli pretendeva un riconoscimento economico per l’aggiudicazione dell’appalto della metropolitana a Panama. E per ottenerlo, da Impregilo, si affidava a Walter Lavitola. Che a sua volta, per fare pressioni su Impregilo, si affidava a Silvio Berlusconi. Incontri che avvenivano nella cornice istituzionale di Palazzo Chigi, […]

Leggi e Commenta › ›

Italia: una vita abusiva

di Massimo Malpica L’ultima frontiera dell’abusivismo a Napoli e dintorni? Il cimitero. A completare l’improbabile mondo borderline che prospera sotto il Vesuvio, salta fuori la necropoli abusiva, nascosta all’interno dei confini del camposanto (quello «vero») di Torre Annunziata. Qui i carabinieri hanno scoperto 500 loculi, alcuni dei quali già assegnati in concessione, realizzati senza l’ombra […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.