Archivio Tag | Claudio Strinati

Pompei: chi ben comincia è a metà della valorizzazione

di Claudio Strinati Il caso Pompei è apparso molto ben affrontato e risolto. Se ne è già in parte parlato ma qui occorre andare al cuore di un problema che rifulge di certo nel caso specifico ma investe poi tutta la questione dei beni culturali in Italia. Pompei, riassumendo, andava male per mancanza cronica di […]

Leggi e Commenta › ›

Sul degrado di Pompei, nessuno è innocente

Di Claudio Strinati L’ indignazione per i disastri di Pompei, cui gli ultimi provvedimenti del Ministro Bray cercano di far fronte con le nomine di valenti personalità al comando di questa sito disastrato ( Direttore Generale il Generale dei Carabinieri, Nistri, Vice l’ attuale Direttore Regionale del Beni Culturali dell’ Abruzzo, lo storico dell’ arte […]

Leggi e Commenta › ›

L’amore per Pompei. Non in Italia – 2

di Claudio Strinati La questione Pompei sta sempre più appassionando i contendenti. Viene deplorato il fatto che non è ancora ben chiaro come e se verranno adeguatamente spesi i 105 milioni di euro in parte provenienti dall’ Unione Europea in parte da contributi nazionali ormai sicuramente impegnati dagli organismi preposti ma con scadenza a fine […]

Leggi e Commenta › ›

Storielle dei Beni Culturali

di Claudio Strinati Il 5 novembre scorso il Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo ( come adesso si chiama con l’ ultimo Governo Letta) ha presentato alla stampa la relazione stilata dalla Commissione per il rilancio dei Beni Culturali e del Turismo e per la riforma del Ministero (si è chiamata proprio […]

Leggi e Commenta › ›

La storia infinita che si ripete

di Claudio Strinati Un libro molto bello, pubblicato in questi giorni, racconta la storia dell’imperatore Publio Evio Pertinace (126-193) che regnò neanche novanta giorni dal 1 gennaio del 193 dopo Cristo al 28 marzo. In quell’anno si alternarono ben cinque imperatori in un turbine di vendette, omicidi, rivolte. Alla fine prevalse Settimio Severo che governò […]

Leggi e Commenta › ›

Sottotraccia

C’è bufala e bufala di Claudio Strinati Il problema dei beni culturali viene per lo più trattato in modo dottrinario e sganciato dalla realtà concreta dei fatti. Ho preso in esame alcuni casi da sottoporre a riflessione. Lo spunto mi è venuto da tante vicende degli ultimi anni ma ultimamente si è rafforzato attraverso una […]

Leggi e Commenta › ›

Un po’ di Renato Curcio (solo un aroma), Giorgio Gaber, Piero Manzoni, Dario Fo, Adriano Celentano. Agitare vigorosamente e servite: ecco Grillo

di Claudio Strinati E’ stato osservato che Beppe Grillo rifletterebbe una cultura di tipo “sessantottesco”. In effetti Beppe Grillo ha quasi sessantacinque anni essendo nato nel 1948, nel ’68 aveva vent’anni ed era quindi nell’età giusta per sensibilizzarsi su quelle fatali tematiche. Inoltre è genovese e viene quindi da un ambiente di profondo radicamento marxista, […]

Leggi e Commenta › ›

I segreti nel latino

di Claudio Strinati Lo sbalorditivo testo letto dal Papa per annunciare le dimissioni è stato concepito e divulgato come una “glossa” all’uso medievale perché inserito in un Concistoro di canonizzazioni. In calce il Papa avverte i presenti della decisione “magni momenti pro Ecclesiae vitae”, notevole “inciso” a conclusione dell’evento. Apparente argomento principale se non unico […]

Leggi e Commenta › ›

Sottotraccia

di Claudio Strinati. Ogni tanto riemerge il problema delle coppie omosessuali, della ratifica giuridica di tali unioni, dei figli ecc. La Chiesa, naturalmente, deplora. Eppure Gesù Cristo, dogmaticamente parlando, se non è figlio di una coppia omosessuale è certamente figlio di una coppia anomala. E’ noto che, essendo figlio di Dio, Gesù Cristo deve dunque […]

Leggi e Commenta › ›

Sottotraccia

di Claudio Strinati La fuga dei cervelli dall’Italia all’estero non è una novità. Anzi più il genio si manifesta come tale, più l’esilio si profila inevitabile. Ne sa qualcosa il genio dei geni: Leonardo da Vinci. La sua storia sembra quella tipica dei giovani d’oggi che non trovano lavoro in patria ma possono essere molto […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.