Chiedo scusa, ma non posso tacere….

La Germania scopre che le sue auto hanno fatto test degli scarichi dei gas facendoli inalare a delle persone? Ma allora le camere a gas non hanno loro insegnato nulla?

Gcs

5 Commenti a Chiedo scusa, ma non posso tacere….

  1. laura 29 gennaio 2018 at 20:27 #

    Direttore, sono felice che lei non possa tacere!

    ;)))

  2. Raffaele 29 gennaio 2018 at 20:43 #

    È una gioia sapere che non molli Giancarlo, ma in fondo in fondo in cuor mio lo speravo e ci credevo. Del resto come si può chiedere a sè stessi di non fare ciò per cui si è nati e si vive? Gli amici e i lettori ti vogliono bene.

    Un abbraccio da Raffaele.

  3. Alberto 29 gennaio 2018 at 21:41 #

    Santalmassi grazie per il suo lavoro. Se chiude ci dica cosa apre. Con affetto sincero

  4. claudio.oriente 29 gennaio 2018 at 23:22 #

    Grazie per il contributo importante che ha dato all’informazione di qualità e per quanto ci ha raccontato. Ritengo, comunque, che Lei non si fermerà.

    Distinti saluti.

  5. Antonio Rondon 30 gennaio 2018 at 09:09 #

    Buongiorno Santalmassi,
    che piacere risentirla.
    Per stare in tema, le camere a gas magari ha insegnato molto…..cattivissimo pensiero…
    Ricordo che la chimica tedesca è arrivata ai massimi livelli mondiali proprio durante il 3° reich.
    La saluto e ringrazio per la sua impossibilità a tacere. Grande !!
    Antonio Rondon

Lascia un commento

I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.