Italia ferma: quando uno sciopero e’ conferma di un referendum – di Giancarlo Santalmassi

Oggi paralisi nazionale. Fermi treni, aerei, metropolitane, bus. Insomma o tutti a piedi o tutti a casa.

Il motivo? Si manifesta contro liberalizzazioni e privatizzazioni.

Quale miglior conferma che il paese agli italiani va bene cosi com’e’, e non vuole cambiare come certificato dal 40 – 60 con cui Renzi perse il referendum?

Nessuno ha ancora commentato questo post.

Lascia un commento

I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.