l prossimo re di Arabia – di Maria Grazia Enardu

Mohammed bin Salman   Nel mondo arabo, i re giovani arrivano spesso al potere per una qualche disgrazia. Quando il nonno fu assassinato e il padre interdetto, salì al trono Hussein di Giordania, a soli 16 anni, nel 1952. Fu un buon re. In Iraq, il cugino di Hussein, Feisal divenne re a soli 4 […]

Leggi e Commenta › ›

Lettera aperta al ministro Minniti – di Stefano Balassone

Siamo totalmente favorevoli alla sua politica di accoglienza che ci pare sia ferma che attiva, nonché alla concessione dello ius soli nei termini, per il poco che ne capiamo, previsti dalla legge che si sta facendo strada al Senato. Detto questo, siamo anche completamente d’accordo con il Giuliano Ferrara che ieri lamentava la zuccherosità della […]

Leggi e Commenta › ›

Cattivissimo pensiero

A un anno dalla sua elezione al Campidoglio, Virgina Raggi ha confessato: ‘Mi do sette e mezzo’. A Roma c’è un detto: ‘Se la canta e se la suona da sola’!

Leggi e Commenta › ›

L’Argentina emette titoli a cento anni – di Gianmarco Mensi

  L’Argentina ha appena annunciato che è in procinto di emettere titoli in dollari a 100 anni. Considerando che come debitori i cugini sudamericani hanno un passato non esattamente immacolato, c’è da chiedersi perché il Tesoro italiano continui a trascurare l’emissione di bond centenari, o comunque più lunghi delle scadenze canoniche. Ora che anche il […]

Leggi e Commenta › ›

La vendetta degli irlandesi del nord contro Londra – di Maria Grazia Enardu

Nel 1169, oltre un secolo dopo aver conquistato l’Inghilterra, i normanni sbarcarono in Irlanda, e da allora, in varie forme, è stata una guerra infinita: schiavitù, colonizzazione, carestie procurate, rivolte, deportazioni, repressioni, terrorismo. Nel 1922 le province meridionali dell’isola divennero indipendenti, mentre a nord rimase l’Ulster, a maggioranza allora protestante, erano discendenti di coloni scozzesi […]

Leggi e Commenta › ›

Londra: no alla tentazione dell’occhio per occhio – l’editoriale di Giancarlo Santalmassi

Quanto accaduto ieri sera a Londra è gravissimo: copiando alcuni attentati avvenuti frequentemente usando camion o auto o furgoni, qualcuno ha investito un gruppo di fedeli all’uscita da una moschea. Bilancio un morto e due feriti gravi. Occorre resistere alla tentazione del pan per focaccia, dell’occhio per occhio. Diventeremmo come loro, quegli islamici che sono […]

Leggi e Commenta › ›

Lo ius soli: sacrosanto. Ma solo le opposizioni becere e violente che riceve lo chiude sulla difensiva anche di fronte a modifiche che sarebbero piu’ che opportune – di Ernesto Galli della Loggia

Pur essendo favorevole in linea generale alla nuova legge sulla nazionalità in discussione al Senato, trovo che le si possono egualmente muovere alcune ragionevoli critiche. Principalmente due. La prima è che nella concessione automatica della cittadinanza prevista per coloro che sono nati in Italia da genitori di cui almeno uno con regolare permesso di soggiorno […]

Leggi e Commenta › ›
I diritti d'autore appartengono alle rispettive firme. Santalmassiaschienadritta.it è uno spazio aperto a disposizione dei lettori.
La qualità del sito dipende anche dalla vostra collaborazione. Sappiate che inserendo dei commenti dovrete seguire le regole del sito e sarete gli unici responsabili di quel contenuto e delle sue sorti.